Tirocini e volontariato

Tirocini e volontariato

L’Archivio di Stato di Nuoro promuove come attività di formazione e di collaborazione volontarie e gratuite, il tirocinio e il servizio volontario.

Le attività mirano all’apprendimento delle metodologie e delle tecniche proprie del lavoro archivistico e si svolgono sotto la guida di funzionari esperti, che elaborano a tale scopo specifici progetti formativi.

La presenza in servizio è comprovata dalla firma giornaliera.

L’attività viene certificata dalla relazione finale del tutor.

Tirocinio curriculare (art. 18 legge 196/97 e relativo decreto attuativo 142/1998)

Il tirocinio curriculare da tre a sei mesi, è rinnovabile. Presupposto necessario è l’esistenza di una Convenzione tra l’Università di provenienza dello studente laureando e l’Archivio di Stato di Nuoro. Il tirocinio è coperto da assicurazione stipulata dall’Università di appartenenza.

Volontariato (ex art. 55 del DPR 30.9.1963 n. 1409)

Il volontariato viene attivato, su domanda dell’aspirante e successiva autorizzazione del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo – Direzione generale per gli archivi. L’aspirante volontario deve essere in possesso dei seguenti requisiti:

- laurea che consente di accedere al profilo di archivista (lettere classiche e moderne, filosofia, conservazione dei beni culturali, ecc.)

- diploma conseguito presso una Scuola di archivistica paleografia e diplomatica, oppure iscrizione al I anno presso la stessa Scuola, oppure aver superato un esame di Archivistica durante il corso di laurea.

E’ inoltre necessario che il volontario stipuli idonea assicurazione.